• Dal 1984 al 1993 ha partecipato a più di 1200 interventi chirurgici.
  • Dal 1994, come primo operatore e ad esclusione degli interventi minori, ha eseguito più di 3000 interventi di alta neurochirurgia, prevalentemente su patologia tumorale benigna e maligna pediatrica e dell’adulto, sulla patologia vascolare cerebrale e spinale e sulla patologia ricostruttiva della colonna, con particolare riferimento al trattamento chirurgico di fratture cervicali complesse del tratto C0-C2
  • Dal 2011 ha attivato numerose convenzioni di consulenza specialistica rendendo la UOC di Neurochirurgia dell’Azienda Ospedaliera Sant’Andrea centro di riferimento per la ASL di Frosinone, la ASL Roma G (Ospedali di Tivoli e di Subiaco) e il Policlinico Sant’Anna di Pomezia.
  • Sotto la sua direzione, in virtù di un’attenta gestione aziendale, la UOC di Neurochirurgia Universitaria dell’ Ospedale Santa Maria Goretti di Latina e la UOC di Neurochirurgia dell’Azienda Ospedaliera Sant’Andrea hanno costantemente raggiunto e superato tutti gli obbiettivi di budget annuali, sia incrementando la produttività sia riducendo la spesa.