NEUROCHIRURGO

Professor
Antonino Raco

Direttore U.O.C. di Neurochirurgia Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant’Andrea - Roma
Direttore Scuola di Specializzazione di Neurochirurgia Sapienza – Università di Roma
Direttore Master Tecniche chirurgiche e tecnologie innovative
in neurochirurgia Sapienza – Università di Roma

Che cosa cura il neurochirurgo?

Tumore al cervello, trauma cranico o vertebrale, patologia degenerativa della colonna vertebrale, fratture da osteoporosi, conflitti neurovascolari, malattie cerebrovascolari e del sistema nervoso periferico.

Quali tecnologie vengono utilizzate per gli interventi di neurochirurgia?

Tecniche di chirurgia mininvasiva, Awake Surgery, sala operatoria BrainSUITE attrezzata con risonanza magnetica ad alto campo (1,5 Tesla), neuronavigatore, microscopio operatorio e workstation.

Attività scientifica e pubblicazioni

Progetti di ricerca universitari e di società scientifiche nazionali e internazionali sulla neurochirurgia vascolare e oncologica, sulla traumatologia spinale e la chirurgia mininvasiva della colonna vertebrale, con pubblicazioni disponibili su PUBMED e su SiNch.

Eccellenza

Neurochirurgia

La neurochirurgia cosa tratta? Di cosa si occupano i suoi specialisti? Con il termine “neurochirurgia” si fa riferimento a una specializzazione della medicina: il ramo della scienza medica dedicato alla diagnosi e al trattamento chirurgico di patologie del sistema nervoso centrale, periferico e della colonna vertebrale.

Patologie trattate

Patologie cerebrovascolari

Le patologie cerebrovascolari acute e croniche sono condizioni di sofferenza cerebrale causate da alterazioni dei vasi sanguigni che ostacolano la circolazione del sangue. Tra le malattie cerebrovascolari, ci sono aneurismi, malformazioni artero-venose (MAV), cavernomi, ischemia cronica.

Trauma spinale

Il trauma spinale può richiedere l’intervento tempestivo di un neurochirurgo specialista della colonna vertebrale e delle tecniche di chirurgia mini-invasiva. I traumi del rachide possono determinare lesione del midollo spinale.

Patologia degenerativa della colonna vertebrale

Le patologie degenerative della colonna vertebrale sono la causa più frequente di mal di schiena e dolori agli arti inferiori. Di solito, danno buoni risultati i trattamenti conservativi, ma in casi particolari è necessario un intervento di neurochirurgia.

Conflitti neurovascolari

I conflitti neurovascolari sono condizioni patologiche in cui c’è compressione di un nervo cranico esercitata da vasi sanguigni arteriosi o venosi. Determinano sindromi cliniche, tra cui la nevralgia del trigemino, quella del glossofaringeo e lo spasmo emifacciale.

Tumori cerebrali

I tumori cerebrali colpiscono il sistema nervoso centrale, in particolare il cervello. Sono benigni o maligni. Le classificazioni più diffuse dei tipi di tumore al cervello prendono in considerazione le cellule e la sede d’origine della neoplasia.

Trauma cranico

Il trauma cranico è la conseguenza di una sollecitazione meccanica, di un urto violento che può danneggiare i tessuti nervosi. Si distinguono traumi minori, di moderata gravità e gravi. In alcuni casi, è necessario il trattamento chirurgico.

Chirurgia del Sistema Nervoso Periferico

Lesioni traumatiche e neoplasie interessano anche il sistema nervoso periferico, in particolare le fibre che innervano gli arti. Gli interventi di neurochirurgica del sistema nervoso periferico permettono di riparare i nervi danneggiati.

Osteoporosi e fratture da fragilità

L’osteoporosi è una patologia delle ossa. A causa dell’osteoporosi, la massa ossea si riduce e l’apparato scheletrico si indebolisce progressivamente. La microarchitettura del tessuto osseo subisce importanti modificazioni che compromettono la resistenza dello scheletro e determinano fratture da fragilità.

Antonino Raco

Neurochirurgo a Roma

di fama internazionale

Il professor Antonino Raco è un neurochirurgo di Roma, noto in tutto il mondo nell’ambiente scientifico. Direttore della Unità Operativa Complessa (UOC) di neurochirurgia dell’Azienda ospedaliero-universitaria Sant’Andrea di Roma, Antonino Raco è anche professore ordinario della cattedra di neurochirurgia, direttore della scuola di specializzazione di neurochirurgia e del master in tecniche chirurgiche e tecnologie innovative in neurochirurgia a Roma presso l’Università “Sapienza”.

Desideri prenotare una visita neurochirurgica?

Per prenotare una visita neurochirurgica con il professor Antonino Raco, chiama direttamente i numeri delle cliniche indicati al link qui sotto del bottone “CONTATTAMI”, oppure nella sezione “Dove opero” di questa pagina.

Per avere maggiori informazioni sulle sedi dove il professore visita ed esegue interventi di neurochirurgia, puoi contattare la sua assistente dal lunedì al venerdì in mattinata, dalle 9.30 alle 13.30.

Dove opero

per visite neurochirurgiche, interventi e attività di ricerca

Nelle cliniche e nelle case di cura dell’elenco qui sotto, il professor Antonino Raco svolge la sua attività di neurochirurgo e di consulente scientifico.

VILLA MARGHERITA – ROMA

Alla Clinica Villa Margherita di Roma, il professor Raco riceve i pazienti per le visite neurochirurgiche, urgenti e non, ed effettua interventi.

MEDTECH CENTER

Medtech center di Latina dà la possibilità di prenotare un consulto con il professor Raco.

POLIAMBULATORIO CITTADELLA DELLA SALUTE SANTA MARGHERITA

È possibile sottoporsi a una visita neurochirurgica presso il poliambulatorio di Specchia (LE), con il professor Antonino Raco.

OSPEDALE CARDINALE GIOVANNI PANICO – TRICASE

All’Ospedale Cardinale Giovanni Panico di Tricase (LE), il professor Raco svolge attività didattica, di consulenza, e ricerca scientifica.

Ultimi aggiornamenti

News ed Eventi

In evidenza

Settembre 2023
Il professor Raco ha sviluppato nuove tecniche endoscopiche per la chirurgia del rachide al Wooridul Spine Hospital, in Corea.
Ha lavorato insieme al professor Sang Ho Lee, autore del libro Minimally Invasive Spinal Surgery and Techniques.

SpineWeek 2023

1 – 5 maggio 2023, Melbourne

Il professor Raco ha tenuto un intervento dal titolo “Percutaneous pedicle screw fixation without arthrodesis of 368 thoracolumbar fractures: Longterm clinical and radiological outcomes in a single institution”.


31ᵒ Congresso Nazionale AINR

8 – 11 giugno 2022, Roma

In qualità di membro della Faculty, il professor Raco è stato invitato a intervenire con una relazione scientifica al 31ᵒ Congresso Nazionale AINR. L’evento si terrà all’Auditorium Antonianum. 

Convegno Journal Club Ospedale del Mare – I° Incontro

31 marzo 2023, Napoli

Durante il convegno, promosso dal Dr. Giuseppe Catapano e dal Dr. Giuseppe di Nuzzo, il professor Raco è intervenuto in qualità di Relatore con una lettura magistrale dal titolo “Chirurgia Mini Invasiva nella Patologia Spinale Complessa: Limiti e Prospettive”.


Ao Spine Masters Seminar – AO Spine italian Meeting

23 – 24 giugno 2022, Napoli

Il professor Antonino Raco parteciperà come Contributor alla Experts Session dell’AO Spine Masters Seminar. 

BACKUP PUBBLICAZIONI

 Spinal cordectomy for the management of thoracic malignant intraspinal tumors in paraplegic or irreversibly, severely paraparetic patients: A technical remark.

Pubblicato su: Pubmed. LEGGI TUTTO

 

Spatial and temporal characteristics of the spine muscles activation during walking in patients with lumbar instability due to degenerative lumbar disk disease: Evaluation in pre-surgical setting.

Pubblicato su: Pubmed.LEGGI TUTTO

Guarda i video

Navigando all’interno di questa sezione è possibile trovare una serie di video contenenti
informazioni di varia natura relative all’ambito della Neurochirurgia

Tumore al cervello e trattamento per via chirurgica - TopDoctors

Intervista Prof. Antonino Raco
- Tg2 Medicina 33
Trattamenti mininvasivi per patologie del rachide

In corsia, la neurochirurgia per trattamenti sulla colonna vertebrale - AGTIsrl

Mal di schiena: come intervenire?

Intervista di AracneTV in occasione del 68º Congresso Nazionale SINch, 16 settembre 2019